Ecco perchè il tennis è lo sport più adatto per il tuo bambino

Il mondo del tennis stabilisce nuove regole
novembre 1, 2017
Chi di voi conosce il Cardio-tennis?
dicembre 22, 2017

Ecco perchè il tennis è lo sport più adatto per il tuo bambino

Il tuo bambino non ha ancora trovato il suo sport?
Nuoto, calcio, pallavolo, basket, sembrano non essere di suo interesse? Perché non provare il TENNIS!

E’ ora di smentire il pregiudizio per cui il tennis è uno sport poco adatto ai più piccoli. Il tennis è uno sport adatto a tutti.

La preoccupazione maggiore dei genitori solitamente deriva dal fatto che, a causa dell’utilizzo della muscolatura di un solo arto (quello con cui si impugna la racchetta) il bambino possa crescere in maniera sproporzionata. Bisogna però tenere presente che durante gli allenamenti vengono svolti particolari esercizi atti a sviluppare proporzionatamente anche l’altro arto, inoltre, proprio per questo motivo è stato inventato il mini-tennis, per cui le racchette utilizzate sono molto più leggere, le palline sono depressurizzate e il campo viene ridotto.
Per quanto riguarda gli arti inferiori poi nessun timore, poiché il tennis prevede corsa, salti e scatti che permettono di rinforzare la muscolatura delle gambe.

Detto ciò, sappiate che si può iniziare a giocare già dai 4-7 anni e anzi, è proprio partendo da queste età che si ha maggiori possibilità di ottenere risultati soddisfacenti e una carriera agonistica di alto livello poiché il bambino deve avere il tempo di sviluppare una certa capacità di coordinazione dei movimenti e deve essere in grado di maneggiare facilmente oggetti (racchetta e palline).
Vien da sé che il tennis è uno sport in grado di portare grandi benefici allo sviluppo motorio dei bambini e non solo: esso migliora la capacità di coordinazione dei movimenti e l’equilibrio, garantisce agilità e reattività, migliora la capacità di concentrazione dei bambini, che spesso accusano deficit di attenzione e, se si riesce a creare un approccio corretto con il concetto di agonismo, ne accresce l’autostima formando persone migliori.

Molto importante è che nei primi anni, soprattutto se si ha a che fare con bambini molto piccoli, l’ora di tennis venga interpretata come un momento di gioco, di felicità solo così il divertimento avrà modo di tramutarsi in vera e propria passione.

In conclusione possiamo affermare con certezza che, se svolto correttamente questo sport non presenta rischi per la salute dei nostri bambini, anzi li condurrà ad uno sviluppo motorio, coordinativo, psichico e sociale incredibile già dai primi anni di età.

Il Tennis è uno sport a 360°, una combinazione perfetta di atleticità, arte, potenza, stile e arguzia.
E’ necessario disporre di un sacco di abilità fisica, ma non si può giocare bene a tennis e non essere un buon pensatore.